Gara - ID 25

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Concessione Servizio di Asilo Nido Comunale. Anni educativi 2020/21-2021/22-2022/23.
CIG8354573BBB
CUPJ82G20001370004
Totale appalto€ 2.395.533,00
Data pubblicazione 03/07/2020 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 21 Agosto 2020 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 31 Agosto 2020 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 07 Settembre 2020 - 09:00
Categorie merceologiche
  • 80 - Servizi di istruzione e formazione
DescrizioneAffidamento della concessione del Servizio di Asilo Nido “V.Cavaliere” del Comune di Mesagne, per anni 3 oltre ad eventuale proroga di anni 2 (due).
Struttura proponente Comune di Mesagne - Servizi Sociali
Responsabile del servizio Dott.ssa Concetta FRANCO Responsabile del procedimento
Allegati
File pdf quadro-economico - 489.90 kB
03/07/2020
File pdf relazione-tecnica-illustrativa - 362.11 kB
03/07/2020
File pdf schema-contratto-asilo-nido - 381.16 kB
03/07/2020
File pdf capitolato-speciale-asilo-nido-2020-2023 - 972.47 kB
03/07/2020
File pdf codice-eticoallegato-d - 23.21 kB
03/07/2020
File pdf determina-a-contrarre-asilo-nido-comunale - 752.97 kB
03/07/2020
File doc istanza-partecipazione-allegato-a - 57.00 kB
03/07/2020
File doc file-editabile-dgue-allegato-b - 184.50 kB
03/07/2020
File pdf file-editabile-dgue-allegato-b - 1.34 MB
03/07/2020
File pdf disciplinare-1 - 0.96 MB
03/07/2020
File doc dichiarazione-protocollo-legalita-allegato-c - 39.50 kB
03/07/2020
File doc offerta-economica-allegato-d - 51.00 kB
03/07/2020
File pdf bando-1 - 1.59 MB
03/07/2020
File pdf determina-approvazione-atti-di-gara - 556.91 kB
03/07/2020
File pdf offerta-economica-allegato-e - 866.80 kB
03/07/2020
File doc offerta-economica-allegato-e - 51.00 kB
03/07/2020
File pdf elenco-personale - 563.88 kB
03/07/2020
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 602.68 kB
07/09/2020
File pdf det.2410-del-26.10.2020-aggiudicazione-gara - 165.25 kB
30/10/2020
File pdf n4-verbali-allegati - 284.63 kB
30/10/2020
File pdf determina-conferma-aggiudicazione-alla-cooperativa-la-scintilla-sociale - 245.58 kB
11/12/2020
File pdf verbale-n.-5-gara-asilo-nido - 3.87 MB
11/12/2020
File pdf verbale-n-6-del-10-dicembre-2020 - 53.42 kB
11/12/2020
File pdf Avviso di appalto aggiudicato - 161.88 kB
11/12/2020

Aggiudicazione definitiva - 2410 \26/10/2020

05325511003

LA SCINTILLA SOCIALE SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE -

Partecipanti

RAGGRUPPAMENTO

00729390740

COOPERATIVA SOCIALE CRESCIAMO INSIEME - 04-CAPOGRUPPO

01534890346

PRO.GES. S.COOP.SOCIALE A R.L. - 01-MANDANTE

05845721215

società cooperativa sociale raggio di sole - onlus -

05325511003

LA SCINTILLA SOCIALE SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE -

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 1911 - 04/09/2020
Nome Ruolo CV
PALANA STEFANIA COMMISSARIO
SIODAMBRO FRANCESCO COMMISSARIO
CIVINO FRANCESCO PRESIDENTE

Avvisi di gara

11/12/2020Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: Concessione Servizio di Asilo Nido Comunale. Anni educativi 2020/21-2021/22-2022/23.
Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
30/10/2020Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: Concessione Servizio di Asilo Nido Comunale. Anni educativi 2020/21-2021/22-2022/23.
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
24/09/2020Concessione servizio di Asilo nido comunale. Anni educativi 2020/2021 – 2021/2022 – 2022/2023, rinnovabile per ulteriori anni due. Cup: J82G20001370004 - CIG: 8354573BBB - CPV: 80110000-8. APERTURE BUSTE OFFERTE ECONOMICHE.
Con riferimento alla gara in oggetto, si avvisano gli operatori economici interessati che martedì 29 settembre 2020, alle ore 11.00, persso la sede comunale di Palazzo Piazzo in Via Castello n. 10 al Piano 1°, è convocata la seduta pubblica per l’ape...
06/08/2020Riscontro richiesta chiarimenti pervenuta tramite pec relativa alla procedura di gara "Concessione servizio di Asilo nido comunale. Anni educativi 2020/2021 - 2021/2022 - 2022/2023. CIG 8354573BBB.
E’ pervenuta tramite pec una richiesta di chiarimenti in ordine alla procedura di gara in oggetto con la quale si chiede di chiarire cosa si intende, al punto 18.1 CRITERI DI VALUTAZIONE del Disciplinare di Gara, alla lettera a) Piano tecnico organizzat...
14/07/2020Concessione servizio di Asilo nido comunale. Anni educativi 2020/2021 - 2021/2022 - 2022/2023, rinnovabile per ulteriori anni due. CIG: 7789827. Errata Corrige
OGGETTO: Concessione servizio di Asilo nido comunale. Anni educativi 2020/2021 - 2021/2022 - 2022/2023, rinnovabile per ulteriori anni due. CIG: 7789827. Errata Corrige Si avvisano gli operatori economici interessati alla procedura di gara in oggetto che...

Chiarimenti

  1. 22/07/2020 09:20 -

    L’allegato DGUE è semplicemente un modello generale del quale vanno compilate solo le parti inerenti la gara in oggetto; pertanto è chiaro che le voci riguardanti il possesso dei Certificati dei sistemi di qualità e norme ambientali indicati quali requisiti per la partecipazione non vanno prese in considerazione.
    Riguardo alle certificazioni ambientali UNI ISO 14001 e quelle del Sistema di gestione di sicurezza e salute, l’Amministrazione ha ritenuto di prevedere dei punteggi per l’offerta tecnica che, ovviamente, saranno oggetto di valutazione solo nel caso l’operatore economico ne sia in possesso. In ogni caso, la carenza degli stessi non pregiudica la partecipazione alla gara, in quanto non rientranti nei requisiti generali di partecipazione.

    Il RUP
    Dott.ssa Concetta Franco
     
    28/07/2020 11:56
  2. 21/07/2020 12:45 -

    Fermo restando che il numero massimo di facciate prescritte per gli elaborati tecnici devono essere sempre ritenuti quali mere indicazioni di massima, si rappresenta che in merito ai rapporti tra le varie fonti che concorrono alla disciplina della gara, in base anche a quanto da ultimo precisato dal Cons. St., Sez. III, 18 ottobre 2018, n. 5968 e dal TAR Veneto, Sez. I, sent. 9 maggio 2018, n. 489, il disciplinare ed il capitolato speciale d’appalto hanno ciascuno una propria autonomia e peculiare funzione: il primo, detta le regole per il procedimento di gara, mentre, il secondo, detta le regole per quanto riguarda gli aspetti tecnici, anche in funzione dell’assumendo vincolo contrattuale. Pertanto, trattandosi nel caso di specie di questione attinente esclusivamente alle regole per il procedimento di gara, deve farsi unicamente riferimento al numero di venti facciate prescritte dal disciplinare.

    Il RUP
    Dott.ssa Concetta Franco
     
    28/07/2020 11:59
  3. 29/07/2020 14:25 -

    Il Consiglio di Stato (Cons. St., Sez. III, sent. n. 491 del 21 gennaio 2019) ha recentemente affermato che negli appalti di servizi e forniture non vige ex lege il principio di necessaria corrispondenza tra la qualificazione di ciascuna impresa e la quota della prestazione di rispettiva pertinenza, essendo la relativa disciplina rimessa alle disposizioni della lex specialis della gara, sicché per i servizi e forniture, per i quali non vi è un sistema di qualificazione SOA normativo, spetta alla stazione appaltante decidere se introdurre sistemi di qualificazione e in che misura disporne la ripetizione in sede di ATI.
    Pertanto, alla luce della suddetta sentenza, nel caso di specie deve farsi riferimento unicamente a quanto stabilito negli atti di gara e, in particolare, al paragrafo 7.4 del Disciplinare, ove si esplicitano le quote di qualificazione che ciascun concorrente appartenente all’ATI deve possedere.
    Cordiali saluti.
                                                                                                   Il RUP
                                                                                       Dott.ssa Concetta Franco
    03/08/2020 11:50
  4. 12/08/2020 12:32 -

    La “Formazione prodotta direttamente o partecipata all’esterno dell’organizzazione” di cui al punto 2 del “PIANO TECNICO ORGANIZZATIVO” previsto dagli atti di gara, si riferisce esclusivamente all’attività formativa che i concorrenti intendono erogare nel corso della gestione del servizio in concessione.

    IL RUP
    Dott.ssa Concetta Franco
    18/08/2020 09:05
  5. 11/08/2020 10:23 -

    Il codice CIG valido è il seguente: 8354573BBB.
    Riguardo invece l’offerta economica, il rinvio al paragrafo 15.1 di cui al paragrafo 17 del Disciplinare si riferisce unicamente alle modalità di sottoscrizione e non alla marcatura temporale, prevista solo per la domanda.
    Pertanto, per l’offerta economica non è prevista alcuna marcatura temporale ma solo la firma digitale.

    IL RUP
    Dott.ssa Concetta Franco
    18/08/2020 09:09
  6. 20/08/2020 20:51 -

    E’ possibile visionare la struttura previo appuntamento che si potrà concordare chiamando, in orario di ufficio (dal Lunedi al Venerdì dalle ore 9.00 alle 13.30, il Giovedì dalla ore 9.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00), ai seguneti numeri di telefono:
    0831/732292 – Dott. Glauco Caniglia
    0831732248 – Sig.ra Donatella Farella
    Cordiali saluti.
    21/08/2020 13:04
  7. 20/08/2020 20:50 -

    Con riferimento al “requisito di capacità tecnica e professionale” di cui al paragrafo 7.3 del disciplinare, lo stesso può essere soddisfatto con la presentazione in originale o copia conforme di certificato rilasciato dalle Amministrazioni concedenti, ove risulti indicato l’oggetto della concessione, il periodo di esecuzione e l’importo del canone di concessione ove previsto.
    L’importo complessivo, viceversa, ben potà dimostrarsi con la produzione dei bilanci e/o delle fatture emesse.
    Rimane comunque necessaria la presentazione di apposita dichiarazione da parte delle Amministrazioni concedenti che attestino il buon esito e la buona soddisfazione rispetto ai servizi affidati in concessione, non potendosi quest’ultima essere sostituita dalla mera esibizione dei contratti di concessione.

    Cordiali saluti.
    IL RUP
    Dott.ssa Concetta Franco
    24/08/2020 11:39
  8. 20/08/2020 12:09 -

    Con riferimento al quesito n. 1, è evidente che il sub-criterio di valutazione “Modello organizzativo inteso come complesso di figure professionali ...”, di cui al paragrafo 18.1 del Disciplinare, si riferisce al livello qualitativo e professionale che il concorrente dimostra di poter mettere in campo nella gestione del servizio oggetto di gara. pertanto, a tal fine, rileverà non soltanto il curriculum delle figure professionali che faranno parte integrante del servizio o che avranno con lo stesso rapporti continuativi di consulenza, ma anche l’assetto organizzativo che verrà proposto per la migliore gestione del servizio medesimo.
    I curricula delle figure professionali suddette, ai sensi del paragrafo 16 del Disciplinare, devono rientrare nell’ambito del computo totale delle 20 facciate della relazione tecnica, fermo restando che tale indicazione, per giurisprudenza oramai consolidata, deve considerarsi meramente indicativa.
    Con riferimento al quesito n. 2, il possesso dei titoli di studio professionale si riferisce, ovviamente, al personale impiegato nel servizio oggetto della gara da parte del concorrente.
    Infine, con riferimento al quesito n. 3, l’allegazione di “Tavole grafiche” alla relazione tecnica è solo una possibilità offerta ai concorrenti e non un obbligo. Possibilità, appunto, che potranno sfruttare, ove lo ritengano, per presentare tabelle, schemi, foto o quant’altro si ritenga utile a meglio esplicitare aspetti dell’offerta tecnica.

    Cordiali saluti.

    IL RUP
    Dott.ssa Concetta Franco
     
    24/08/2020 12:10

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Mesagne

Via Roma, 2 Mesagne (BR)
Tel. 0831732225 - Fax. 0831856794 - Email: lavoripubblici@comune.mesagne.br.it - PEC: lavori@pec.comune.mesagne.br.it